Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Escursione sui percorsi della Val Brunone partendo da Ponte Giurino.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Dati tecnici

LuogoLombardia – Bergamo – Ponte Giurino
Parcheggio Parcheggio Ponte Giurino
Data EscursioneGiugno 2023

Come arrivare

Per raggiungere la Valle del Brunone bisogna risalire la Valle Imagna fino al campo sportivo di Ponte Giurino.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Parcheggi

Potete parcheggiare la macchina nell’ampio piazzale presente all’ingresso della Valle, poco dopo il campo sportivo.

Valle del Brunone

Questa valle nel 2001 è stata riconosciuta come Monumento Naturale per la sua rilevanza mondiale.

Qui infatti sono stati trovati fossili di pesci, rettili, insetti e molluschi risalenti a oltre 200 milioni di anni fa.

Il fossile più importante è però una libellula oggi esposta al Museo di Scienze Naturali di Bergamo.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Proprio la libellula è diventata il logo della Valle del Brunone.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Percorsi

Nella Valle del Brunone sono stati creati 4 percorsi di diversa lunghezza e difficoltà:

  • Percorso A (rosso)
  • Percorso B
  • Percorso C
  • Percorso C1
Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Tutti i percorsi sono ad anello e partono direttamente dal parcheggio.

Percorso A

Dislivello in salita15 metri
Tempi 0:20
Lunghezza totale500 metri
DifficoltàFamiglie

Il sentiero A è il più breve e facile.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Si parte al lato del parcheggio su un largo e facile sentiero.

Dopo pochi minuti si incontra un bivio e si tiene la destra.

In questo tratto si superano alcuni ponticelli in legno e la valle è meravigliosa.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

In meno di 20 minuti si arriva all’area pic-nic dove trovo una bellissima cascata.

Valle del Brunone

A lato della cascata ci sono le sorgenti sulfuree (ormai inattive) ed un pannello informativo.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Le sorgenti della Valle Brunone furono scoperte nel 1850 e le sue acque furono sfruttate da un albergo di Ponte Giurino per riempire le vasche termali dedicate ai clienti.

Percorso B

Dislivello in salita120 metri
Tempi 1:30
Lunghezza totale2 Km
DifficoltàFacile
Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Dal parcheggio si segue il percorso A e dopo pochi minuti si arriva ad un bivio e si sale a sinistra.

Si esce dal bosco e si cammina per pochi minuti a lato della strada asfaltata.

Arrivati al bivio si prosegue a destra verso l’azienda agricola.

Qui troviamo un cartello e le indicazioni del percorso B che scende nella valle.

Teniamo la destra fino ad arrivare ad un ponticello.

Siamo in località Forra, uno scivolo d’acqua scavato nella roccia.

Si continua sul percorso e si trova un altro cartello, il percorso B ora sale a destra.

Questo tratto non ho potuto farlo a causa dell’erba alta.

Dopo un piccolo anello si ritorna sulla strada sterrata che porta fino al parcheggio.

Percorso C1

Dislivello in salita125 metri
Tempi 2:15
Lunghezza totale3,5 Km
DifficoltàMedia
Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Il percorso C1 non è mostrato dai pannelli informativi ma è presente sulle indicazioni dei cartelli.

Si tratta di un percorso intermedio tra quello B (medio) e quello C (lungo).

In senso orario si segue per il sentiero B fino alla Forra dove si risale lungo il torrente.

Si attraversa la valle e poi si scende sul tracciato del sentiero C fino a tornare al parcheggio.

Percorso C

Dislivello in salita220 metri
Tempi 3:00 ore
Lunghezza totale4,5 Km
DifficoltàMedia

Il percorso C è il più lungo e impegnativo.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Dal parcheggio si sale a destra sulla facile strada sterrata.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

Si mantiene sempre il percorso principale che sale nel bosco.

Si raggiunge la deviazione con il percorso C1 e si prosegue a destra verso le contrade.

Valle del Brunone | Percorsi A,B,C,C1

La strada diventa cementata e ripida.

Il sentiero nel bosco finisce a bordo della strada che ora dobbiamo percorrere per qualche minuto.

Supero la bellissima frazione Prato del Sole.

Poco prima di arrivare alla frazione Pradegoldi prendo una deviazione sulla sinistra che scende nel bosco.

Continuo a seguire le indicazioni dei numerosi cartelli.

Esco dal bosco e mi ritrovo all’azienda agricola, continuo dritto fino ad arrivare sulla strada asfaltata.

Poco dopo trovo altri cartelli e scendo a sinistra nel bosco, arrivato al pannello informativo svolto a destra verso il parcheggio.

Conclusioni

La Valle del Brunone merita davvero di essere visitata attraverso i suoi numerosi sentieri di diversa lunghezza e difficoltà.

Se hai dubbi o domande sui percorsi puoi scrivermi tramite i miei contatti.

Buona escursione!

WhatsApp
Facebook
Telegram
Luca Gherardi

Luca Gherardi

Guida Ambientale Escursionistica AIGAE e Consulente di Digital Marketing

Articoli del blog