Sentiero Ilaria

Escursione sul sentiero Ilaria partendo dal Santuario della Madonna della Castagna.

YouTube player

Dati tecnici

LuogoLombardia – Bergamo – Paladina
Dislivello in salita200 metri
Tempi 3:00
Lunghezza totale11 Km
DifficoltàFacile
Quota massima 350 metri
Parcheggio Parcheggio Madonna della Castagna
Fonti d’acqua
Data EscursioneAprile 2023

Cartina

sentiero ilaria

Parcheggio

Ho lasciato la macchina nell’ampio parcheggio presente a lato della Chiesa dedicata alla Madonna della Castagna.

Sentiero Ilaria

Sentiero Ilaria

Il Sentiero Ilaria è stato creato da Diego Rota (padre di Ilaria) per ricordare la figlia che amava passeggiare in queste zone.

Il percorso è un giro ad anello di 10 Km che passa all’interno del Parco dei Colli di Bergamo.

Io sono partito dalla Chiesa della Madonna della Castagna.

Sentiero Ilaria
Chiesa della Madonna della Castagna

Ho iniziato a camminare a bordo della strada in direzione di Via Fontana.

Sentiero Ilaria

Arrivati al bivio si continua verso sinistra su Via Fontana.

Sentiero Ilaria

Si risale una via stretta molto bella e poco trafficata.

Sentiero Ilaria

Dopo una ventina di minuti raggiungo la Chiesa di San Rocco Confessore.

Sentiero Ilaria

Continuo a risalire la via ammirando il bellissimo panorama.

Sentiero Ilaria

Ora risalgo la scaletta di San Sebastiano.

Sentiero Ilaria

Dopo 35 minuti sono arrivato alla Chiesa di San Sebastiano dove c’è una fontanella per rinfrescarsi.

Chiesa di San Sebastiano

Ora proseguo in Via Colle dei Roccoli.

Sentiero Ilaria

Il sentiero ora prosegue dentro l’Azienda Agricola Le Sorgenti.

Sentiero Ilaria

Al primo bivio si svolta a destra.

Sentiero Ilaria

Il sentiero entra nel bosco.

Sentiero Ilaria

Arrivati a questo vecchio roccolo si svolta a sinistra seguendo i cartelli.

Sentiero Ilaria

Continuiamo a seguire i segnali bianco-verdi.

Sentiero Ilaria


In località Colle Roccolone (sotto un traliccio) scendiamo a sinistra.

Sentiero Ilaria

La discesa è facile e si sviluppa dentro un bellissimo bosco.

Sentiero Ilaria

Finita la discesa svoltiamo a sinistra sulla Pista Ciclopedonale del Quisa.

Sentiero Ilaria

Svoltiamo a sinistra seguendo le indicazioni.

Sentiero Ilaria

A questo bivio proseguo a destra sul Sentiero Ilaria, se volete fare un’escursione più breve andate a sinistra e in meno di un chilometro sarete al parcheggio.

Sentiero Ilaria

Supero il ponte che porta verso Almè continuando dritto.

Sentiero Ilaria

Usciti dal bosco deviamo a sinistra su Via Breno.

Sentiero Ilaria

In pochi minuti raggiungo il Santuario di Sombreno che vado a visitare.

Santuario di Sombreno

Il panorama dalla sua terrazza è davvero magnifico!

Sentiero Ilaria

Lascio il Santuario e scendo a destra sulla mulattiera.

Sentiero Ilaria

Finita la mulattiera proseguo a destra sul Sentiero Ilaria, volendo però potete andare anche a sinistra per fare una scorciatoia ed evitare il tratto più trafficato.

Sentiero Ilaria

Attraverso la strada e proseguo in Via Bolis.

Sentiero Ilaria

Tengo la sinistra e raggiungo la Chiesa di San Fermo.

Sentiero Ilaria

Attraverso la strada e svolto subito a sinistra nel prato.

Sentiero Ilaria

Cammino nell’erba seguendo i segnali.

Sentiero Ilaria

Esco dal prato e giro a destra sulla strada.

Sentiero Ilaria

Svolto a destra e tra pochi minuti sarò alla macchina.

Sentiero Ilaria

Questo tratto nel bosco è davvero magnifico.

Sentiero Ilaria

Ultimi metri e sarò al parcheggio.

Sentiero Ilaria

Conclusioni

Ho completato questo anello di circa 10 Km e 200 metri di dislivello.

Lo consiglio a tutti perchè il sentiero è semplice e permette di evadere dal caos della città passando qualche ora in mezzo alla Natura.

Se hai dubbi o domande puoi contattarmi tramite i miei contatti.

Escursioni consigliate

Se stai cercando altre passeggiate da fare in questa zona ti consiglio:

Valle di Astino

Monte Gussa

WhatsApp
Facebook
Telegram
Luca Gherardi

Luca Gherardi

Guida Escursionistica e Consulente di Marketing