Castello dell’Innominato da Vercurago

Il Castello dell’Innominato (chiamato Rocca di Somasca) è una delle mete migliori per una facile passeggiata vicino a Lecco.

YouTube player

In questa escursione ti mostro un sentiero ad anello che parte da Vercurago.

Cartina

Castello dell'Innominato da Vercurago

Dati tecnici

LuogoLombardia – Lecco – Vercurago
Dislivello in salita110 metri
Tempi 0:40 per la salita
1:00 l’anello
Lunghezza totale2 Km
DifficoltàFacile
Parcheggio Parcheggio a Vercurago
Fonti d’acquaNo
Data EscursioneGennaio 2024

Parcheggio

L’escursione al Castello dell’Innominato inizia a Somasca, una frazione di Vercurago.

Ho lasciato la macchina nell’ampio parcheggio gratuito sotto la chiesa di San Girolamo Emiliani.

Castello dell'Innominato da Vercurago

Sentiero

Ho risalito le scalinate della Chiesa e ho proseguito lungo le vie del paese.

Ho raggiunto l’inizio della Via delle Cappelle che porta all’eremo di San Girolamo Emiliani.

Arrivato al Santuario io proseguo a destra verso il castello salendo i gradini.

Seguo i cartelli con le indicazioni “Castello”.

Ultimo sforzo e raggiungo l’entrata del Castello.

Castello dell’Innominato

Castello dell'Innominato

Il sentiero dal parcheggio fino alla Rocca prevede 1 km e 110 metri di dislivello, io ho impiegato mezz’ora a ritmo normale.

Castello dell'Innominato da Vercurago

La costruzione del Castello dell’Innominato (noto come rocca di Vercurago) risale al 1200, oggi sono rimasti i resti della cinta muraria, una torre sbrecciata, l’edificio all’ingresso e una balconata panoramica.

Castello dell'Innominato da Vercurago

Il castello è diventato famoso perché si narra che Alessandro Manzoni prese spunto da questa Rocca per descrivere il Castello dell’Innominato, il luogo dove fu rinchiusa Lucia nei I Promessi Sposi.

Panorama

Dal castello si ha un bellissimo panorama sul lago di Garlate e il paese di Vercurago.

Castello dell'Innominato da Vercurago

Dall’altro lato possiamo ammirare la Grignetta che svetta sopra la città di Lecco, i Corni di Canzi, il monte Barro e in lontananza le Alpi innevate.

Castello dell'Innominato da Vercurago

Discesa

Per la discesa ho deciso di percorrere una variante per fare un anello attorno al castello.

Castello dell'Innominato da Vercurago

Sono sceso a destra dove si trova un cancello.

Arrivato nei pressi di un cartello CAI ho svoltato a destra.

Ho continuato a scendere a destra su una comoda mulattiera.

Ho raggiunto la strada asfaltata e in pochi minuti sono tornato all’inizio della Via delle Cappelle.

Ora non rimane che tornare alla macchina.

Conclusioni

Ho completato così questa escursione con anello che prevede 2 km e 110 metri di dislivello.

Si tratta di un’escursione semplice adatta a tutti con un bellissimo panorama!

Se hai dubbi o domande sul percorso puoi scrivermi tramite i miei contatti.

Buona passeggiata!

WhatsApp
Facebook
Telegram
Luca Gherardi

Luca Gherardi

Guida Escursionistica e Consulente di Marketing