Viaggio fotografico a Cancano: giorno 1 – Bivacco Solena

A fine agosto sono andato per 3 giorni a Cancano (Valdidentro), sono salito con amici per effettuare qualche escursione in montagna ed essendo all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio speravo anche di fotografare qualche animale selvatico.

laghi cancano
I laghi di Cancano

Abbiamo soggiornato poco distante dalla diga che forma il lago di Cancano, essa fu costruita tra il 1954 e il 1956 per sostituire un antico sbarramento finito nel 1922. In alcuni periodi dell’anno infatti quando il livello dell’acqua è basso si possono vedere alcuni edifici che furono sommersi con la nuova diga.

dighe e laghi di cancano
Il panorama dal drone

Il primo giorno siamo saliti al bivacco del monte Solena, la salita è molto semplice ma sale in modo costante. Arrivati nel prato in parte al bivacco la vista era incredibile perciò ho deciso di far volare il drone per fare alcune riprese dei laghi, delle dighe e delle montagne intorno.

luca gherardi fotografo
Io che cerco di fotografare i camosci

Osservando il panorama col binocolo abbiamo visto in lontananza un gruppo di camosci, ho subito preso il treppiede e il Tamron 160-600 per realizzare foto e video. La giornata purtroppo non era limpidissima a causa dell’afa che saliva dalle rocce del terreno.

gruppo di camosci in montagna
Alcuni degli camosci che sono riuscito a vedere

Scendendo lungo il versante (con un pò di difficoltà) siamo riusciti a tornare alla diga e siamo tornati al nostro ristoro.

Altre mie escursioni fotografiche:
Escursione ai Piani dell’Avaro tra gli animali selvatici
Trekking al Monte Suchello
Escursione al passo San Marco con la neve

Condividi:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here