Rifugi in Val Masino

La Val Masino è una meta ideale per chi vuole fare escursioni in montagna in Valtellina.

Rifugi in Val Masino

Nella valle sono presenti 4 rifugi di montagna, tutti posizionati a oltre 2000 metri.

Rifugio Gianetti

Il rifugio Gianetti si trova a 2534 metri sotto la parete del Pizzo Badile.

Si può raggiungere a piedi dai Bagni di Masino in circa 3 ore e mezza dopo 1350 metri di dislivello.

Rifugio Gianetti

Il rifugio è stato inaugurato nel 1913 e veniva usato dagli alpini come punto d’appoggio per la linea difensiva ideata dal generale Luigi Cadorna.

Il rifugio è di proprietà del CAI di Milano e fu dedicato alla memoria di Luigi Gianetti ne consentì la costruzione che con un lascito.

La struttura è dotata di 93 posti letto più 13 nel bivacco invernale ed è aperto da metà giugno a fine settembre.

YouTube player

GESTORE: Giacomo Fiorelli

TEL. RIFUGIO: 0342 645161

Rifugio Omio

Il rifugio Omio si trova a 2100 metri nella bellissima Valle dell’Oro.

Si può raggiungere dai Bagni di Masino in circa 3 ore dopo 900 metri di dislivello.

Il rifugio è stato costruito nel 1937 dalla Società Escursionisti Milanesi (SEM) in memoria di Antonio Omio, vittima della discesa dalla punta Rasica nel 1935.

Il rifugio oggi dispone di 35 posti letto (più 8 nel bivacco invernale) e 80 posti per pranzo.

GESTORE: Stefano Rimoldi, Alberto Vitali

TEL. RIFUGIO: 0342640020

TEL. MOBILE: +393917709121

SITO WEB: www.rifugioomio.it

Rifugio Ponti

Il rifugio Ponti si trova a 2559 metri sotto le pareti del monte Disgrazia.

Si può raggiungere dalla Piana di Predarossa in circa 2 ore dopo un dislivello di circa 600 metri.

Rifugi in Val Masino

Nel 1928 una vecchia capannna costruita a inizio secolo fu allargata grazie al contributo di Cesare Ponti, banchiere milanese e consigliere della sezione CAI di Milano.

Il rifugio è stato poi ampliato e oggi offre 70 posti letto e 50 posti a pranzo.

YouTube player

GESTORE: Iris, Eleonora e Massimo

TEL. RIFUGIO: 0342 611455

TEL. MOBILE: 3406749050

Rifugio Bonacossa

Il rifugio Bonacossa si trova a 2385 metri nella Val di Zocca.

Si può raggiungere dal fondovalle della Val di Mello in circa 4 ore dopo un dislivello di 1300 metri.

Rifugio Bonacossa

Il rifugio fu costruito dalla sezione CAI di Milano nel 1984 e dedicato ad Aldo Bonacossa (alpinista e accademico del CAI) e a suo fratello Alberto Bonacossa (ex presidente della Sezione di Milano).

La struttura offre 70 posti letto e 100 posti per pranzo. 

GESTORE: Miriam Ferreri
TEL. RIFUGIO: 0342614200
TEL. MOBILE: 03421856868

Conclusioni

Questi sono i bellissimi rifugi che puoi trovare in Val Masino, un luogo che merita davvero di essere visitato.

Buoni trekking!

WhatsApp
Facebook
Telegram
Luca Gherardi

Luca Gherardi

Guida Ambientale Escursionistica AIGAE e Consulente di Digital Marketing

Articoli del blog