Pizzo Baciamorti | Escursione ad anello da Capo Foppa

Oggi vi porto con me sul Pizzo Baciamorti (2009 metri) e sul monte Aralalta:

Dislivello 700 metri
Difficoltà Media
Regione Lombardia – Bergamo – Val Taleggio

Sono partito dal parcheggio di Capo Foppa (https://goo.gl/maps/kvuwGCui6TiR5VNb7), che ho raggiunto attraverso una strada a pagamento.

È necessario infatti acquistare un ticket giornaliero del costo di 2 euro presso la colonnina che si trova sulla sinistra all’inizio del tratto a pagamento.

L’inizio del sentiero è una strada cementata posta in parte al parcheggio.

Dopo qualche minuto di cammino arriveremo a un bivio: andando a sinistra si può raggiungere il rifugio Gherardi mentre io continuo a destra in direzione del Passo Baciamorti.

Si continua a camminare in un bosco bellissimo e si arriva fino alla Baita Baciamorti.

Dopo circa un’ora dalla partenza sono arrivato al Passo Baciamorti.

Ora svolto a sinistra e mi dirigo verso la vetta, il percorso è una facile cresta erbosa ma presenta una pendenza elevata (25% circa).

Dopo circa 2 ore totali sono arrivato in vetta dove ho ammirato la bellissima Madonnina che segnala il Pizzo Baciamorti (2009 metri).

Ho fatto alcune riprese col drone per ammirare il bellissimo panorama su tutta la Valle Brembana.

Mi sono poi diretto sul monte Aralalta (2003 mt.) che dista pochi minuti dalla vetta.

Ho proseguito a scendere in direzione della Bocchetta di Regadur.

Ho tenuto la sinistra per continuare verso il rifugio Gherardi.

Ora non resta che scendere (dal sentiero o dalla strada cementata) e ritornare al parcheggio di partenza.

Ho completato questo bel giro ad anello che richiede una buona preparazione fisica ma che regala dei panorami mozzafiato.

Buona escursione!

Luca

Sono un amante della Natura, in questo blog condivido le mie conoscenze di trekking, fotografia e fototrappole.