Monte Cancervo | Giro ad anello da Pianca

Oggi vi porto con me sul monte Cancervo (1835 mt) partendo da Pianca:

Dislivello in salita 1100 metri
Tempo 2.30 -3.00 ore
Difficoltà Media – Alta (tratti con corde ed esposti)

Ho preso il sentiero 102 che parte poco dopo la Chiesa e risale le case del borgo.

Dopo pochi minuti si arriva nei prati sottostanti le pareti rocciose del Cancervo e inizia la salita nel bosco.

La prima ora di cammino è abbastanza semplice fin quando il sentiero diventa roccioso e si fa sempre più ripido.

In questa parte sono presenti vari passaggi su roccia (guarda il video) in cui sono state posizionate delle corde metalliche per aiutarsi nella progressione.

Fate molta attenzione, soprattutto se avete problemi di vertigini, perchè in vari punti il sentiero è esposto!

Dopo questi passaggi difficili ritorniamo in bellissimi prati fino ad arrivare alla Baita Cencervo.

Ora dobbiamo proseguire sulla destra fino ad affrontare l’ultimo tratto di sentiero, segnato con bollini gialli, che ci porta alla croce di vetta.

Il panorama che si può ammirare è bellissimo e spazia dalla Val Brembana, alle vette della Valtellina fino Grigne ed al Resegone.

Per il ritorno ho scelto di fare un giro ad anello scendendo al Passo di Grialeggio e seguendo il sentiero 136 fino ad arrivare sulla strada asfaltata.

Da qui dobbiamo camminare per circa 3km fino a tornare alla chiesa di Pianca.

Questo percorso richiede buona preparazione fisica e tecnica, vari passaggi sono impegnativi quindi non sottovalutateli.

Buon trekking!