Kit di pronto soccorso per i trekking: cosa portare?

La sicurezza è uno degli aspetti fondamentali da valutare prima di partire per un trekking in montagna, nelle mie escursioni porto sempre con me un kit di primo soccorso.

Cosa mettere nel kit per le emergenze?

Durante i miei trekking io tengo sempre nello zaino un piccolo contenitore con:

  • Pinzetta per zecche
  • Forbici
  • Cerotti di varie dimensioni
  • Bende elastiche adesive
  • Garze
  • Salviette disinfettanti
  • Amuchina in gel
  • Scotch
  • Coperta isotermica
  • Compresse di tachipirina
  • Guanti in lattice monouso
  • Crema per scottature
  • Disinfettante
  • Supporti arti per slogature

Consigli pratici

È molto importante tenere controllate le attrezzature del kit di primo soccorso e verificare le scadenze e il grado di conservazione dei farmaci che portate.

Durante un trekking dobbiamo essere in grado di affrontare i piccoli infortuni che possono capitare, nei casi più gravi però non esitiamo a chiamare i soccorsi predisposti.

L’ultimo consiglio è quello di usare sempre la testa, la maggior parte degli infortuni infatti avviene per una mancanza di attenzione (basta davvero poco per scivolare e farsi male) o per un’attrezzatura inadeguata.

Impegniamoci a limitare i rischi per noi e per gli altri escursionisti.

Buoni trekking!

Luca Gherardi

Sono una Guida Ambientale Escursionistica. In questo blog condivido le mie conoscenze di trekking, fotografia e fototrappole.