Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione

Nelle ultime settimane ho avuto la possibilità di provare la nuova fototrappola Izeeker IG400, ecco come mi sono trovato.

Confezione

Nella confezione di vendita troviamo:

  • fototrappola Izeeker IG400
  • manuale multilingue (anche in italiano)
  • cavo USB per collegarla al PC
  • cinghia per fissarla ad un albero o palo
  • scheda SD da 32 GB
  • 4 batteria AA cariche
Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione

Grazie a tutti questi accessori puoi iniziare ad usarla da subito.

Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione

Caratteristiche

La fototrappola presenta un obiettivo con angolo di 90° che può scattare foto fino 5 Megapixel e registrare video in risoluzione 4K a 30 fps.

Fototrappola IZEEKER IG400

La fototrappola registra i video con estensione MOV che presentano una qualità migliore rispetto ai file AVI prodotti dalle altre fototrappole.

La fototrappola dispone di un sensore PIR di movimento con angolo di circa 90° che può rilevare variazioni di temperatura (dovute ad un movimento) fino a circa 15-20 metri.

Fototrappola IZEEKER IG400

Il tempo di attivazione è attorno al mezzo secondo per la modalità foto e circa 1 secondo in modalità video.

La fototrappola dispone di 40 LED visibili a 850 Nm che permettono una buona illuminazione nelle scene notturne.

Fototrappola IZEEKER IG400

Sul lato anteriore della fototrappola troviamo anche un sensore crepuscolare e un LED indicatore utile quando posizioniamo la fototrappola.

Nella parte posteriore abbiamo i classici 2 ganci per far passare la cinghia.

Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione

Costruzione

Il corpo della fototrappola si presenta in colorazione mimetica verde ed è impermeabile (IP66) all’acqua e alla polvere.

Fototrappola IZEEKER IG400

Nel lato inferiore troviamo lo slot delle batterie (max 8 batterie AA) raggiungibile aprendo un piccolo gancio.

Sotto troviamo anche un foro da 3/4″ per collegare accessori fotografici (treppiedi, morsetti…) e un foro per l’alimentazione esterna a 6V.

Fototrappola IZEEKER IG400

La fototrappola presenta sul lato una doppia apertura con ganci che permette di accedere alle parti interne.

Fototrappola IZEEKER IG400

All’interno troviamo il display della fototrappola che si trova sullo stesso lato del sensore fotografico, questo facilita molto il posizionamento.

Fototrappola IZEEKER IG400

A lato del display troviamo i tasti retroilluminati che permettono di controllare le impostazioni della fototrappola.

Fototrappola IZEEKER IG400

A lato dei tasti c’è lo slot per la scheda SD in formato grande, la fototrappola supporta schede fino a 128 GB.

Fototrappola IZEEKER IG400

Sotto i tasti c’è l’interruttore generale, questa fototrappola si differenzia da quasi tutte le altre perchè ha solo due modalità: ON e OFF.

Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione

Per impostarla dobbiamo metterla su ON e navigare tra il menu, quando smettiamo di premere i tasti parte un timer che avvia automaticamente la fototrappola.

Menu

Il menu della fototrappola presenta le seguenti modalità:

  • Timer del display (programmabile a 30s, 1 min o 3 min)
  • Modalità (Foto, Video, Foto+Video)
  • Risoluzione delle foto
  • Raffica di foto (1, 2 o 3)
  • Risoluzione video (4K-2.7K-1080-720-480 tutte a 30FPS)
  • Durata video (da 5 secondi a 5 minuti)
  • Registrazione continua (sovrascrive i file più vecchi)
  • Intervallo PIR (da 2 secondi a 60 minuti)
  • Sensibilità PIR (bassa, media o alta)
  • Luminosità LED (eco, normale o forte)
  • Fascia di registrazione
  • Timelapse
  • Lingua
  • Ora e data
  • Numero seriale
  • Unità Temperatura
  • Suoni
  • Registrazione audio
  • Dati in sovraimpressione
  • Password
  • Formattazione SD
  • Reset
  • Sistema (Firmware)
Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione
Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione
Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione
Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione
Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione

Pro

  • Rapporto qualità-prezzo
  • Display sullo stesso lato dell’obiettivo
  • Scheda di memoria in formato grande (SD)
  • Manuale in italiano
  • Audio ottimo

Contro

  • Assenza del classico pulsante Test
  • Traduzioni del menu italiano non perfette
  • Assenza di foro per mettere un lucchetto

Conclusioni e opinioni

La fototrappola Izekeer IG400 si è dimostrata in queste settimane un buon prodotto.

La costruzione è solida e ha resistito senza problemi a temporali nel bosco.

Il display sullo stesso lato dell’ottica è utilissimo in molte situazioni e semplifica davvero il posizionamento nel bosco.

Fototrappola IZEEKER IG400: la mia recensione

La qualità dei video mi ha piacevolmente sorpreso soprattutto per la qualità dell’audio che sulla maggior parte delle fototrappole è bassissimo.

Il suo rapporto qualità-prezzo la rende perfetta per chi si avvicina al mondo del fototrappolaggio e non vuole spendere troppo.

Ovviamente mancano alcune funzioni presenti nei modelli superiori ma un principiante difficilmente se ne accorgerà.

Questa fototrappola è spesso in offerta quindi controlla il prezzo di oggi.

WhatsApp
Facebook
Telegram
Luca Gherardi

Luca Gherardi

Guida Escursionistica e Consulente di Marketing