Escursione invernale a Capanna 2000 da Zambla

Dislivello 500 metri
Difficoltà Facile
Regione Lombardia

Due settimane fa ho deciso di fare un’escursione sulla neve, insieme ad un mio amico siamo arrivati in macchina a Zambla e abbiamo percorso un tratto della strada a pagamento che porta al parcheggio alto.

Quando la neve era ormai troppa abbiamo parcheggiato e siamo iniziati a salire.

L’atmosfera era abbastanza cupa, c’era ancora buio e la nebbia era molto fitta.

Dopo aver camminato circa mezz’oretta nelle neve fresca ci siamo girati verso il monte Alben e quello che abbiamo visto ci ha lasciato senza parole.

Le nuvole basse facevano comparire solo le cime delle montagne e l’alba stava portando i suoi colori magici.

Ho cercato di scattare alcune foto per riprendere questo momento magico e quando il sole si è alzato abbiamo ripreso a camminare.

La neve era sempre di più, in certi punti si sprofondava ma ormai avevamo deciso di arrivare al rifugio Capanna 2000.

In circa un’ora e mezza abbiamo raggiunto la meta e ci siamo goduti un bel thè caldo all’interno del rifugio.

Ormai erano le 9 del mattino perciò ho deciso di far decollare il drone per riprendere l’incredibile paesaggio innevato.

foto rifugio capanna 2000 con neve
Il rifugio e la cima del Pizzo Arera

Finito il volo abbiamo iniziato la discesa divertendoci a lanciarci nella neve fresca.

Trovi altre mie escursioni qui: