Escursione autunnale al Lago Marcio da Carona

Due settimane fa ho deciso di fare un’escursione a Carona per cercare di filmare alcuni laghetti con i bellissimi colori dell’autunno.

Sono arrivato a Carona in macchina e ho parcheggiato la macchina sul lungolago dove inizia il sentiero che porta ai laghi Gemelli, per il parcheggio è necessario comprare un ticket giornaliero (2 euro) nei bar del paese.

Il sentiero risale a zig-zag tutto il versante della montagna perciò dovremo affrontare numerosi tornanti, è abbastanza facile anche se in alcuni punti scorrono delle fonti d’acqua che rendono scivolosi i sassi e le foglie cadute in terra.

In circa un’ora e mezza raggiungo un bivio dove trovo un cartello del CAI, andando a sinistra si può raggiungere il rif. Calvi mentre io tengo la destra e in 10 minuti arrivo alla diga del lago Marcio.

Essendo partito un po’ in ritardo sono arrivato poco prima del tramonto e l’atmosfera che ho trovato mi ha lasciato senza parole.

riflesso lago marcio autunno
Appena arrivato ho visto questo panorama

Il lago era calmissimo e tutte le montagne si rispecchiavano in esso, gli alberi erano tutti colorati e creavano un panorama incredibile.

riflesso lago marcio autunno
La magia dell’autunno

Ho deciso di continuare a camminare lungo la riva per raggiungere un punto da cui potevo vedere anche il lago Piano Casere e far decollare il drone.

riflesso lago marcio autunno
Il magnifico riflesso

La vista aerea al tramonto era magnifica e sono riuscito anche a filmare il lago Becco che si trova vicino agli altri due.

Finito il volo ho sistemato tutta l’attrezzatura perchè iniziava già a far buio e ho intrapreso il ritorno verso la macchina.

lago marcio carona dal drone al tramonto
I tre laghetti

Il tempo a disposizione purtroppo è stato poco ma il panorama ha ripagato tutti gli sforzi.

lago marcio carona dal drone al tramonto
Gli ultimi raggi di sole

Spero che il video vi sia piaciuto, alla prossima avventura!

Altre mie escursioni fotografiche:
Val di Mello in autunno
Ghiacciaio Fellaria in Valmalenco
Notte in bivacco a 2300 metri

Condividi:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here