Capanna Boval e Ghiacciaio Morteratsch

La Capanna Boval (chiamata Bovalhütte) è un rifugio svizzero a quota 2495 metri.

Si trova a lato del Ghiacciaio del Morteratsch sul versante svizzero del Bernina.

YouTube player

In questa escursione ti mostro il sentiero che parte da Morteratsch.

Cartina

Capanna Boval e Ghiacciaio Morteratsch

Dati tecnici

LuogoSvizzera – Pontresina – Morteratsch
Dislivello in salita600 metri
Tempi 2:00 la salita – 3:30 in totale
Lunghezza totale10 Km
DifficoltàMedia
Parcheggio https://goo.gl/maps/w8zcyvfGDLi9zLFw9
Fonti d’acquaNo
Data EscursioneSettembre 2023

Parcheggio

Abbiamo lasciato la macchina nel parcheggio prima della stazione di Morteratsch.

Capanna Boval e Ghiacciaio Morteratsch

Il parcheggio è a pagamento ed è necessario prendere il ticket alle macchinette che costa 1 CHF all’ora.

Capanna Boval e Ghiacciaio Morteratsch

Sentiero

Per raggiungere l’inizio del sentiero dobbiamo percorrere la strada che porta alla stazione.

Superata la stazione continuiamo sulla strada sterrata.

Poco dopo incontriamo un bivio, andando a sinistra si può fare il sentiero del Ghiacciaio mentre noi svoltiamo a destra per raggiungere la Capanna Boval.

Questo primo tratto sale nel bosco con pendenze elevate.

Incontriamo 3 bivii ma proseguiamo sempre sul sentiero principale sorpassando ruscelli con comodi ponticelli.

Il panorama inizia ad essere spettacolare!

In questo tratto un pò esposto sono state messe delle funi di protezione.

Dopo circa 2 ore raggiungiamo la Capanna Boval.

Il sentiero dal parcheggio fino alla Capanna prevede 5 Km e 600 metri di dislivello.

Capanna Boval

La Capanna Boval è posta a 2.495 metri di quota, dispone di 80 posti letto e 14 posti nel bivacco invernale.

Capanna Boval e Ghiacciaio Morteratsch

Dalla Capanna si può ammirare Pizzo Bernina (4048 m), il Pizzo Bianco (3995 m), Piz Zupò (3996 m) e tutto il Ghiacciaio del Morteratsch.

Purtroppo negli ultimi 40 anni il ghiacciaio si è arretrato di quasi 2 Km.

Discesa

Per il ritorno abbiamo percorso lo stesso sentiero, volendo si può fare un piccolo anello scendendo sul sentiero del Ghiacciaio che riporta anch’esso alla stazione.

Conclusioni

Siamo tornati al parcheggio completando questa bellissima escursione che prevede 10 Km e 600 metri di dislivello.

Se hai dubbi o domande sul percorso puoi scrivermi tramite i miei contatti.

Buona escursione!

WhatsApp
Facebook
Telegram
Luca Gherardi

Luca Gherardi

Guida Escursionistica e Consulente di Marketing