La mia attrezzatura per fare video su Youtube

attrezzatura videomaker

Da qualche settimana ho iniziato a fare video su Youtube per condividere le mie avventure fotografiche in mezzo alla Natura, questa è l’attrezzatura che uso per registrare i miei video:

FOTOCAMERE

Sony a6300: è il mio corpo principale che uso per fare i video mentre parlo e le riprese agli ambienti che esploro.

Canon 600d: è stata la mia prima fotocamera “seria”, è un modello ormai vecchio ma se usata a bassi ISO regala ancora belle immagini. La utilizzo soprattutto per scattare le foto che poi inserisco nei video.

Gopro 4 Black: la possiedo da molti anni e ne sono innamorato per l’alta qualità che regala con un corpo piccolissimo, la utilizzo per riprendermi mentre cammino in mezzo alla natura o fotografo.
La uso sempre con un pole (un bastone allungabile) che mi permette di tenerla a circa un metro di distanza in modo da avere un’ampia inquadratura dell’ambiente circostante.

OBIETTIVI

Canon 10-18: lo utilizzo per riprendermi mentre parlo e per registrare gli ambienti naturali che esploro, lo monto sulla Sony tramite un adattatore che non trasmette l’autofocus perciò utilizzo sempre il fuoco manuale aiutandomi con il focus peaking o l’iperfocale.

Sigma 17-50 OS: lo uso accoppiato alla Sony quando il grandangolo è troppo largo o per scattare foto a paesaggi, piante e fiori. La sua apertura costante di f/2.8 mi permette di riprendere anche con poca luce.

Canon 55-250 IS II: lo uso per riprendere dettagli lontani o per fare dei close-up (dettagli) grazie al suo ottimo rapporto di riproduzione. E’ leggero e compatto quindi risulta comodo da portare nelle escursioni.

Tamron 150-600 VC: è l’ultimo obiettivo che ho comprato e l’ho scelto per riprendere gli animali selvatici che ho la fortuna di vedere nelle mie avventure. Il peso di 2 kg si fa sentire in salita, ma le immagini che mi regala ripagano tutti gli sforzi.

attrezzatura videomaker

Puoi vedere alcune riprese col 150-600 in questo video.

SCHEDE SD

Ne ho di vari modelli e dimensioni, per registrare in 4k con la Sony utilizzo delle schede formato UHS che permettono di avere una velocità adatta per i video in alta definizione. I principali modelli che utilizzo sono questi:

schede di memoria SD

Approfondimento: come scegliere le schede SD.

MICROFONO

L’audio è probabilmente più importante delle immagini, per avere un suono migliore ho acquistato un microfono esterno da attaccare alla Sony: il Rode VideoMicro. E’ piccolo e si alimenta direttamente dalla camera, offre una qualità molto buona ed è utile sopratutto nelle giornate ventose.

Per registrare i suoni della Natura o la mia voce quando sono lontano dalla fotocamera utilizzo un registratore portatile: il Tascam DR-05 accoppiato ad un microfono lavalier.

MONITOR ESTERNO

Feelworld F6: utilizzo questo monitor quando voglio avere maggiore attenzione sull’inquadratura o per riprendermi dato che la Sony non ha uno schermo che si gira frontalmente. Ha una buona qualità e possiede alcune funzionalità utili per le riprese video (focus peaking, false color, istogramma, zoom).
E’ alimentato con le classiche batterie Sony NP F550/970 e tramite un piccolo adattatore riesco ad alimentare la mia Sony.

treppiede Manfrotto 190 e monitor esterno per reflex

TREPPIEDI E TESTE

Manfrotto 190 XPRO4: è il mio treppiede principale e lo porto in tutte le mie escursioni fotografiche, è veloce da regolare e solido in tutte le circostanze. La colonna centrale si può inclinare a 90 gradi permettendo così di fare riprese verso il basso in sicurezza.

treppiede manfrotto 190

Testa fluida Andoer: l’ho acquistata quando mi sono avvicinato al mondo del videomaking grazie al prezzo molto basso, la utilizzo in quasi tutte le mie escursioni perchè è piccola e leggera ma permette di avere delle riprese fluide.

Testa fluida Manfrotto MVH502: è l’ultima testa video che ho comprato, è grande e pesante (1,6kg) ma ha una qualità incredibile. Possiede due frizioni per regolare l’intensità dei movimenti e un sistema di controbilanciamento utile per evitare movimenti troppo bruschi. In salita il suo peso si fa sentire perciò la utilizzo solo quando devo camminare poco o voglio andare a filmare gli animali selvatici col 150-600.

ZAINO

Manfortto 3N1-36: l’ho acquistato quando mi sono appassionato di video per poter portare tutta l’attrezzatura, è uno zaino che va bene in molte situazioni perchè ha numerose tasche di varie dimensioni e scomparti regolabili.
Di solito utilizzo la tasca superiore per tenere la Sony, il 10-18 e il VideoMicro in modo da essere sempre pronto a fare vlog, nella tasca principale invece tengo gli altri obiettivi, il monitor e tutta l’attrezzatura.

EXTRA

Cavo HDMI a spirale: utile per collegare il monitor esterno alla Sony e non avere cavi troppo lunghi

Magic Arm per monitor: lo utilizzo per attaccare il monitor direttamente al treppiede o alla testa video Manfrotto

PowerBank: utile per ricaricare le batterie

Pompetta e kit pulizia: fondamentali per avere sempre immagini nitide

Dummy Battery Sony: utile per alimentare la Sony tramite il Feelworld

FILTRI ND

Li utilizzo principalmente per fotografare i corsi d’acqua nei boschi o i laghetti che trovo durante le mie passeggiate perchè permettono di allungare il tempo di scatto ed avere un effetto “seta”.

In questo video puoi vedere come ho usato i filtri ND per fotografare le cascate: https://youtu.be/N2ch4SWf03w

SOFTWARE EDITING VIDEO

Davinci Resolve 15: Ho iniziato ad usarlo perchè ha una licenza gratuita e sono subito rimasto colpito dalle numerose funzionalità che possiede. Lo utilizzo per tagliare e selezionare le clip, fare la color correction, stabilizzare le riprese, sistemare l’audio e infine esportare per Youtube.

CONCLUSIONI

Questo è tutto ciò che utilizzo io per i miei video, alcune cose potrebbero essere migliorate ma essendo all’inizio preferisco concentrarmi sul creare contenuti e poi pian piano migliorerò l’attrezzatura, se hai dubbi o vuoi chiedermi informazioni non esitare a scrivermi. Buone avventure!

Condividi:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here